Effetti prenotativi: sono proprio curioso…

18 10 2013

Ed eccoci arrivati alle Sezioni riunite. Sono proprio curioso di vedere come andrà a finire. Chissà se il concetto di “impegno” sarà ancora il riferimento per quantificare le spese di personale o se qualche altra alchimia interpretativa ci costringerà a nuovi calcoli.

Attendiamo.

Assunzioni negli enti soggetti al patto di stabilità, effetto prenotativo: deferimento questione di massima
Su quanto in oggetto, la sezione regionale Piemonte della Corte dei Conti, con la deliberazione n. 347/2013/SRCPIE/PAR del 1° ottobre 2013, rilevato il contrasto interpretativo esistente (pareri discordanti delle diverse sezioni regionali della Corte):
“… sospende la pronuncia e sottopone al Presidente della Corte dei conti la valutazione dell’opportunità di deferire alla Sezione delle Autonomie o alle Sezioni Riunite, ai sensi dell’art. 6 comma 4 del d.l. 10 ottobre 2012 n. 174, la questione di massima in ordine alla possibilità che, per gli enti soggetti al patto di stabilità, nella spesa di personale per l’anno di riferimento, ai fini della riduzione prevista dall’art. 1 c.557 della l. 296/2006, possa essere compreso l’importo relativo ad assunzioni programmate ma non potute effettuare ed in caso positivo le modalità di contabilizzazione delle somme previste per le suddette assunzioni”.

Per altri approfondimenti sul tema: http://test.gianlucabertagna.it/2013/07/31/ancora-sugli-effetti-prenotativi-delle-spese-di-personale/


Azioni

Informazioni

Lascia un commento

Puoi usare questi tag : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>