Ancora sull’art. 15 comma 5

26 07 2015

Che fin dal 1999 non sia così immediato applicare l’art. 15 comma 5 del CCNL 1.4.1999 è abbastanza evidente. La norma stessa, ad esempio, ne impone la quantificazione in sede di fabbisogno del personale (e sappiamo quanti problemi hanno le amministrazioni per approvare tempestivamente questo documento) e non indica l’ammontare e i criteri che devono guidare gli enti per determinare l’aumento del fondo.

Poi, sappiamo, ci sono stati consegnati i sette comandamenti da parte dell’ARAN che dal 2004 hanno creato uno spavento tale da ridurre drasticamente l’utilizzo dell’istituto. Anche la Ragioneria Generale dello Stato, in fase ispettiva presso alcune amministrazioni, ha evidenziato costantemente i sette peccati come capitali e non sono bastate neppure delle controdeduzioni basate sul testo della norma per averne il perdono.

Dieci anni dopo, l’ARAN, torna sull’argomento con la nota 19528/2015 che ho già condiviso sul sito (nuovo parere su art. 15 comma 5). Spariscono i sette comandamenti e troviamo più che altro dei suggerimenti. Ora, quasi tutto quello che era prima vietato, viene annacquato con una interpretazione che si avvicina di più al testo letterale della norma. Ma non sempre.

Infatti, c’è un passaggio che mi preme evidenziare di questo nuovo parere.

“… gli obiettivi di performance organizzativa, individuati per giustificare l’incremento, possano essere anche “obiettivi di mantenimento” di risultati positivi già conseguiti l’anno precedente”.

Fino a questo era, davvero, impossibile pensare di arrivare. E lo dico leggendo il testo della norma che esordisce dicendo: “in caso di attivazione di nuovi servizi o di processi di riorganizzazione di quelli esistenti, …”. Dove sono gli “obiettivi di mantenimento” nell’art. 15 comma 5? Io, non li trovo.

Non si può che suggerire cautela, a questo punto. Se non era legge l’orientamento applicativo del 2004 dell’ARAN, non è lo è nemmeno il nuovo parere. Alla fin dei conti, l’art. 15 comma 5, se ne sta sempre lì, immutato, si sente già completo ed esauriente e secondo me… ci fa pure un sorriso…


Azioni

Informazioni

Lascia un commento

Puoi usare questi tag : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>