Un parere Aran con due risposte sul nuovo CCNL

Non entro nel merito (potrei pensarla diversamente 😊) e quindi condivido questo parere dell’Aran nel quale si fornisce risposta a due domande interessanti fatte da un ente sul nuovo CCNL.

  1. Una volta che dal primo aprile il differenziale B1-B3 e D1-D3 entrerà nella parte stabile del fondo, andrà decurtato in caso di cessazione di quei dipendenti per i quali è stato calcolato?
  2. La suddivisione dello 0,22% del monte salari tra fondo e posizioni organizzative, si effettua tenendo conto di tutto il fondo oppure della sola parte rilevante ai fini del trattamento accessorio?

Le risposte le trovate qui: (Risposta ARAN protocollo Entrata n. 15611 del 25-11-2022)

Altre risposte alle vostre domande potrete trovarle anche durante i nostri corsi di formazione che sono riassunti QUA

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − 7 =