Fondo, Corte dei conti e danno erariale

La Corte dei Conti, sezione III giurisdizionale centrale d’Appello, con la sentenza n. 301 depositata in data 20 maggio 2015, condanna il dirigente di un ente locale al risarcimento del danno patito dall’amministrazione, conseguente a diverse irregolarità commesse nella determinazione ed applicazione del fondo per il trattamento accessorio di cui all’art. 15 del CCNL 1° aprile 1999.

Consiglio la lettura integrale, in quanto vengono toccati diversi aspetti in merito alla contrattazione integrativa e al riparto del fondo delle risorse decentrate.

ALLEGATO: Sentenza CDC centrale appello su FONDO RISORSE DECENTRATE

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − 10 =