Tempi medi dei pagamenti e assunzioni

E così, la telenovela sulla sanzione del divieto di assunzione per il mancato rispetto dei tempi dei pagamenti è finita.

Dopo un anno di interpretazioni da parte di tutte le Sezioni regionali della Corte dei conti, la Corte Costituzionale, con la Sentenza n. 272/2015 ha affermato che il divieto di assunzione per il mancato rispetto dei tempi medi dei pagamenti non è legittimo.

Non male come inizio anno.

ALLEGATO: Sentenza Corte Costituzionale n. 272/2015

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × tre =