Parere del Consiglio di Stato sul nuovo decreto Piao

Ecco le parole del Consiglio di Stato sul recente decreto sul Piao:

Con riferimento al disegno generale delineato dal decreto ministeriale, qui sottoposto al parere di questo Consiglio di Stato, la Sezione rileva che non appare fugato il rischio che il Piao si risolva, come si ebbe modo di rilevare nel parere n. 506 del 2022, in una giustapposizione di Piani, quasi a definirsi come un ulteriore layer of bureaucracy“.

Traduzione dell’amico Lorenzo, al netto di doppie negazioni ed eufemismi anglicizzanti:
Continuiamo a non capire che senso abbia e quale semplificazione porti raggruppare i mille piani che le PPAA devono redigere già oggi, in un unico maxi piano. Anzi, a ben vedere continua ad essere un vuoto adempimento burocratico ulteriore. Perché tutto ciò?
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei − due =