Progressioni orizzontali: basta il CCI entro l’anno

Finalmente è arrivato un chiaro parere dell’ARAN che afferma che per dare una decorrenza fino al 1 gennaio dell’anno delle progressioni orizzontali non è obbligatorio chiudere la “graduatoria” entro il 31 dicembre, ma basta la previsione nel contratto integrativo decentrato.

Ricordo, ovviamente, che deve trattarsi di contratto integrativo SIGLATO DEFINITIVAMENTE e non della sola ipotesi.

Ecco il parere: ARAN – ORIENTAMENTO CFL 69 – PEO

Ora speriamo che la RGS si renda conto che i pareri precedentemente rilasciati – quelli che prevedevano l’obbligo di chiudere la graduatoria entro il 31 dicembre dell’anno – si riferivano ad una situazione ante CCNL 21 maggio 2018 e quindi non più in linea con l’attuale sistema di progressioni orizzontali.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due + dodici =