Congedo obbligatorio di paternità

Pubblicato in GU il decreto legislativo 105/2022, attuativo della direttiva UE 2019/1158, che comporta l’estensione anche ai dipendenti pubblici del congedo obbligatorio di 10 gg. per i padri, da godere entro il quinto mese di vita del bambino. Inoltre, prevista l’estensione della fruibilità del congedo parentale retribuito al 30% fino ai 12 anni di età del bambino, con periodo retribuito elevato a 9 mesi complessivi tra i due genitori (per il Ccnl Funzioni Locali i primi 30 gg. hanno sempre retribuzione piena).

L’entrata in vigore del decreto è fissata al 13/08/2022.
Link:
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 1 =