Quota limitata nelle progressioni orizzontali (ora differenziali stipendiali)

Con la stipula del CCNL 16.11.2022 ci si è chiesti se il principio della quota limitata di dipendenti che possono ottenere la progressione orizzontale sia confermata.

Il dubbio è nato probabilmente dal fatto che il nuovo articolo dei differenziali non lo prevede espressamente. Quindi, perchè non pensare ad una bella tornata di progressioni “per tutti”?

Ovviamente, non può essere così.

Questo perchè sia l’art. 23 comma 2 del d.lgs. 150/2009 che l’art. 52 comma 1-bis del d.lgs. 165/2001 ancora affermano che tale progressione deve essere selettiva e per essere selettiva vale il principio ormai da anni codificato da RGS, DFP e ARAN per il quale possono accedere al beneficio economico non più della metà degli aventi diritto.

Quindi, tutto confermato.

Su tale linea anche l’ARAN con questo parere.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × due =