Numeri

Oggi do i numeri. O meglio, rimango fulminato leggendo qualche notizia sui numeri.

Sul National Geographic è riportato che a breve sulla terra saremo 7 miliardi di persone. Detto così fa effetto, ma poi non così tanto. Quanti sono 7 milardi? Ecco l’esempio: se dovessimo contare da uno fino a sette miliardi senza interrompere ed ipotizzando un numero al secondo impiegheremmo??? Provate ad indovinare, ma senza fare calcoli. Così, al volo.

Nell’ottimo libro “Te lo dico con parole tue” di Piero Bianucci c’è un altro esempio sul modo di dare le notizie che riprende una puntata di Quark di Piero Angela. La potenza dei numeri. Quanto vale 2 elevato alla sessantaquattresima potenza? Ecco qua. Prendiamo uno foglio di carta, pieghiamolo in due. Poi lo ripieghiamo in due, e poi ancora. Per sessantaquattro volte. Quanto sarebbe lo spessore finale (ammesso che si possa fare ovviamente)??? Sparate!

Riporto subito le risposte. Per contare fino a 7 milardi ci vogliono oltre 220 anni! Lo spessore del foglio sarebbe pari a diecimila volte la distanza che c’è tra il sole e la terra!

Gulp!

Mi piacciono questi esempi. Destano dal quotidiano torpore. Aiutano nel coltivare uno spirito di ricerca, finalizzato a  trovare risposte concrete, tangibili, solide.

Print Friendly, PDF & Email

2 pensieri su “Numeri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − 3 =