Spammando

Sono indeciso se comprarmi un k-way con lo sconto del 75% oppure un cruscotto per la nuova macchina. Ci sono però quelle 100 capsule di caffè compatibili a 12 euro che mi stuzzicano non poco. Non male anche le nuove collezioni primavera-estate da 4,99 euro. Ovviamente, poi, non mancano mai le offerte per l’ADSL: ne arrivano da tutti i gestori. C’è anche una mega proposta in russo, ma davvero non capisco la lingua. In compenso, oggi, mancano le offerte delle signorine sconosciute: “ciao, vuoi passare del tempo con me?”.

Tutto questo è la meraviglia dei 35 messaggi contenuti nella cartella “spam” dopo tre giorni di mancata lettura. Tra l’altro ho scoperto che devo aver bisogno di una zanzariera, perché mi è arrivato il preventivo. Ma anche di una nuova polizza auto: prezzo proposto 188 euro. C’è la proposta di trasformare la mia vasca da bagno in una doccia. Ci penso.

Devo poi ricordarmi di far causa alla mia Asl sulla riservatezza del mio stato di salute, perché mi è arrivato l’invito a: visita gratuita dall’ottico della mia città, testare le nuove lenti a contatto giornaliere, provare gratuitamente per 30 giorni l’apparecchio per l’udito.

Gentilmente, mi sottopongono anche le varie possibilità per finanziare i miei acquisti. Valutazione gratuita della mia macchina con acquisto in contanti. Fare soldi con le criptovalute (questo mi è arrivato cinque volte, sarà importante). Accettare la cessione del quinto dello stipendio. Imparare a fare trading on line. La migliore però rimane quella di diventare assistente per l’infanzia per avere un reddito fisso, anche se ho già cliccato sul tutorial di chi mi ha avvisato che la somma di 19.110,33 euro è stata depositata sul mio conto.

Alcuni capiscono che ho bisogno di vacanze e quindi mi offrono o crociere o soggiorni meravigliosi in hotel cinque stelle.

Alla fine arriva pure lo psicologo che mi invita a scoprire la mia personalità con un test.

Beato spam.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × quattro =