E’ memorabile!

Non so quante volte Benigni, durante la sua apparizione a Sanremo, abbia ripetuto: quello lì, quello là, ecc. sono personaggi memorabili. Per me, quasi alla noia.

Ora vi dico io di un personaggio memorabile. Si chiama Ermes Negri. L’ho incontrato oggi alla partita di calcio di Lorenzo.

– Ciao Gianluca

– Oh, ciao Ermes (ma come fa a ricordarsi sempre di me?!). Tutto bene?

– Benone!

– Ragazzi, venite che vi presento il mio allenatore di quando giocavo a calcio.

– Allenatore è una parolona. Ma ci siamo divertiti.

– Eccome, un punto al girone di andata e un punto al girone di ritorno…

– Quella è la storia, caro Gianluca. Ricorderò sempre quando alla prima partita di ritorno dopo il pareggio contro la prima in classifica sono entrato nello spogliatoio e vi ho gridato: e adesso cambia tutto! Ci salviamo!

– Già… e poi non ne abbiamo più vinta nemmeno una!

– Ma questa è storia… e quanto ci siamo divertiti!

Lorenzo e Matteo a terra dalle risate e dalle prese in giro:

– Dài, papà! Due punti! Ma siete arrivati ultimi?

– Noooo! Certo che sì! Ma è stato un grande campionato quello.

Ed io lo ricorderò per sempre. E’ memorabile anche questo no?

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 5 =