Tra impressionismo ed espressionismo

Le due settimane trascorse in Olanda sono state l’occasione per ripassare qualcosa di arte guardando ai pittori locali.

L’arte è una di quelle cose per cui mi dico sempre: mi piacerebbe saperne di più. E vale per i quadri, ma anche per l’architettura delle costruzioni.

Insomma, in queste due settimane mi sono imbattuto in tante cose belle: edifici, palazzi, grattacieli, quadri, installazioni. Lorenzo, il grande, ha provato a spiegarmi un po’ di cose. E lo ha fatto bene. Solo che io sono rimasto ancorato alla mia passione, la fotografia. Passione talmente forte, peraltro: mi sono dimenticato a casa la macchina fotografica.

Quindi, è tutto frutto di scatti con il cellulare. Il mio personale impressionismo/espressionismo.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 4 =