I voli del cuore

Oggi sono andato al circo. Mi è venuto in mente un episodio di tanto tempo fa. Una volta, tra la prima e la seconda parte, il pagliaccio organizzava al volo una piccola lotteria. Disponeva al centro della pista tantissimi giocattoli. Chi vinceva, poteva scegliere il regalo preferito. Non ho mai avuto la fortuna del numero giusto, ma la sensazione di salire sul palco per scegliere uno qualsiasi di quei giochi, mi rendeva euforico. Non era Babbo Natale o Santa Lucia che sceglievano per te. Eri tu, che navigavi in mezzo ad un mondo incantato nel quale potevi allungare la mano per portarti a casa un gioco. Bellissimo.

L’altro giorno, ero in un centro commerciale. Al banco dei cellulari, un ragazzo non ancora maggiorenne, stava scegliendo il regalo per la sua neo fidanzata. Aveva addosso la gioia che ti fa volare a un metro da terra. Ha scelto uno smartphone, da 119 euro, bianco. Alle sue spalle si è avvicinato suo papà ed ha iniziato con: “Sei sicuro? Mi sembra un gran regalo… Hai fatto fatica a raccogliere quei soldi… e se poi la tua ragazza ti lascia tra poco? Non è troppo come regalo di Natale? Pensa cosa butti via, se poi tra poco vi lasciate…” Mi è salita la nausea e sono andato via.

Oggi pensavo a questi attimi. Quelli in cui si è innamorati: di una ragazza o di una pista da circo piena di giocattoli. Della bellezza e della poesia di quando i brividi ci assalgono di fronte alla meraviglia. Prima che tutto venga inquinato, dalla razionalità o dal ragionamento. Lì, in quei voli del cuore, non ci dovrebbe entrare mai nessuno. Perché lì, siamo veri.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Un pensiero su “I voli del cuore

  1. laura dice:

    I voli del cuore sono gemme preziose, sono momenti di candore.
    Attimi emozionali unici ed irripetibili.
    La loro bellezza sta nella loro unicità.
    Sono regali di vita che non si consumano.
    I voli del cuore non hanno tempo.
    Sono e basta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − 5 =