Ancora sulle assunzioni della polizia locale…

Come noto, il decreto-legge sicurezza (d.l. 14/2017), ha introdotto un turn-over di maggior favore per le assunzioni nell’ambito della polizia locale. Letta la norma, ora arrivano le varie interpretazioni, le quali, a breve, assurgeranno la posizione di norma, e così via… Provo a dire la mia, riguardo a come si incastrano le nuove regole per […]

La conversione del decreto legge “Sicurezza”

E’ stato convertito il d.l. 14/2017 che prevede alcune novità anche in materia di assunzioni del personale della polizia locale. Le norme di riferimento sono contenute all’art. 7 comma 2-bis che così recita: “negli anni 2017 e 2018 i comuni che, nell’anno precedente, hanno rispettato gli obiettivi del pareggio di bilancio di cui all’art. 9 della legge […]

La fine dei voucher

Allego il Decreto Legge 25/2017 che mette la parola fine ai voucher del lavoro accessorio, che anche gli enti locali possono utilizzare quale forma di lavoro flessibile. Il succo è all’art. 1. 1. Gli articoli 48, 49 a 50 del decreto legislativo 15 giugno 2015,n. 81, sono abrogati.    2. I buoni per prestazioni di […]

Capacità assunzionale: una deliberazione che mette in crisi

Si sta diffondendo la Deliberazione n. 23/2017 della Corte dei Conti della Lombardia che ha risposto alla domanda di un comune sulla modalità di calcolo dei “resti” della capacità assunzionale. L’interpretazione dei magistrati contabili mi ha lasciato di stucco e ho già commentato la Deliberazione sul Quotidiano degli Enti Locali de Il Sole 24 Ore. Ho […]

Due parole sulla riforma della pubblica amministrazione

Se c’è una cosa che la recente riforma della pubblica amministrazione insegna è che non esiste una riforma che non vada a premiare i più furbi. E lo fa con quei modi di parvenza di “giustezza” che lasciano imbarazzati. Questo non vuol dire che la riforma sia sbagliata, ma che, contro il significato del termine […]

Sezione Autonomie su lavoro flessibile

E’ arrivata la Deliberazione n. 1/2017 della Sezione Autonomie della Corte dei conti in materia di lavoro flessibile, soprattutto con riferimento a quale limite prendere come riferimento in assenza di spesa nell’anno 2009 oppure nel triennio 2007-2009. L’occasione è anche quella per includere, nel limite, le spese per l’integrazione salariale dei lavoratori socialmente utili. Ecco […]

Legge di bilancio 2017, personale, fondo e tanto altro…

Di seguito potete trovare il più recente numero di Personale News che mettiamo gratuitamente a disposizione di tutti. Abbiamo trattato diversi argomenti, tra cui le novità in materia di personale e cosa accade ai fondi della contrattazione integrativa decentrata nel 2017. A pagina 2, trovate il modulo di abbonamento. Conosciamo le ristrettezze economiche dei comuni […]

Il calcolo della capacità assunzionale

Nonostante pareri contrastanti, continuo a sostenere che ai fini del turn-over si debba tener conto solamente del valore tabellare dei dipendenti che cessano dal servizio. Stiamo parlando della vigenza di norme che permettono agli enti locali di assumere sulla base di una percentuale di spesa dei cessati. Ma questa spesa, come si calcola? Dato per […]

La trasformazione del part-time a tempo pieno

Mi occupo, brevemente, di una situazione che ho già affrontato tempo fa (https://www.gianlucabertagna.it/2012/02/19/come-eludere-il-turn-over-con-il-part-time/), quando il turn-over aveva altre percentuali, ma che come concetto è sempre attuale: cosa accade alle capacità assunzionali quando si ampliano le ore di un dipendente ASSUNTO IN ORIGINE a tempo parziale. E’ opinione condivisa da tutte le Sezioni regionali della Corte […]

I 36 mesi nel contratto a tempo determinato

Mi è stato chiesto un approfondimento sulla possibilità di assumere dipendenti con contratti a tempo determinato oltre i 36 mesi previsti come limite massimo. Riassumo la questione: La nuova disciplina del lavoro a tempo determinato, dettata dagli artt. 19-29 del d.lgs. n. 81 del 2015, ricalca per molti versi quella del d.lgs. n. 368 del […]