La vigilia

Il sospetto mi era già venuto all’andata. Diciassette minuti di ritardo e coincidenza presa in zona Cesarini con fischio di chiusura delle porte del controllore. A Termini è tutto un zig zag causa lavori e tra un binario e l’altro sono persino riuscito a scivolare sul pavimento bagnato d’acqua. Non puliscono mai, ma quando lo […]

Missione Possibile

L’altro giorno mi è stato recapitato uno di quei nastri che si autodistruggono dopo cinque secondi. Ho avuto una missione: andare in una giornata a Stratford-upon-Avon nel Regno Unito e riportare a casa quattro ragazzi che erano stati in una famiglia a “studiare” l’inglese. Siccome hanno chiamato me e non Tom Cruise, ho subito pensato […]

Il campeggio tedesco

Andar per campeggi, racconta molto di un popolo. Qualche giorno nei campeggi della Baviera e lo spettacolo tedesco è servito. Tutto è organizzato alla perfezione, anche il ritmo del battito cardiaco. Prima di tutto la registrazione. Ci sono sempre almeno due file. Da una parte chi ha prenotato, dall’altra chi capita lì all’improvviso. Le eventuali, […]

Un giorno d’acqua

Il mio primo corso a Bari è stato all’insegna dell’acqua. Si, certo, a Bergamo veniva giù il mondo già alle sette di mattina. Giusto la sera prima avevo visto un documentario in cui spiegavano perché un aereo si era spezzato in due a causa della pioggia. Si era salvato un passeggero seduto al numero 24. […]