Perle

Io le chiamo perle. Le sento e me le segno subito da qualche parte. In questi spettacolari quattro giorni di Conero (racconto a breve) ne ho raccolta qualcuna. Passiamo davanti ad un Ristorante chiamato “Marco Polo”. – Ehi, ragazzi, sapete chi era Marco Polo? – Ma sì, dai! Quello che è andato in America. – Sicuro […]

Lo snowboard

All’inizio di solito è sempre così. Si guarda la meta e sembra irraggiungibile. Ogni nostro piccolo gesto parte da zero e desidera imparare, conoscere, approfondire. A volte curiosità, a volte la voglia di mettersi in gioco, a volte una semplice sfida con se stessi. Poi si parte. Un passo, un altro e via. Verso quell’obiettivo […]

Lo scooter

Ho sempre desiderato avere una moto. Fin dall’età di quattordici anni invidiavo tremendamente i miei amici che aveva già il motorino. Io dovevo accontentarmi di una nuova bicicletta che i miei mi avevano, ingannevolmente, regalato qualche mese prima: in questo modo la coscienza mi impediva di chiedere qualcosa di più visto che avevo appena ricevuto […]

Il maledetto United

Dopo sette anni dal trasloco, è arrivata in casa nostra la televisione. L’apparecchio c’era già, ma non essendo collegato ad alcuna antenna rimaneva il più delle volte silenzioso. Ora la passione per il calcio di L. e quella per i cartoni di M. ci hanno hanno fatto fare la grande mossa. Solo l’altra sera eravamo […]

Novellara

Novellara – 29 Luglio 2010 A volte il brivido della vita passa dalle cose più semplice. Oggi mi è capitato attorno ad un tavolo. Un’amica di lunga data, dopo aver parlato di contabilità nel suo ente in cui sono consulente, mi ha invitato per il pranzo “così non mangia da solo”. Tentenno per non disturbare, […]